LA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE NELLA FILIERA DELLE COSTRUZIONI

percorso formativo gratuito dedicato ai professionisti dell’edilizia
7 incontri (totale 56 ore) Ore

PROGRAMMA

Il CEVe – Centro Edile Venezia, organizza un percorso formativo gratuito sulla tematica della sostenibilità ambientale nella filiera delle costruzioni.

L’entrata in vigore del nuovo Codice Appalti e dei Criteri Ambientali minimi ha apportato importanti obblighi di qualificazione nelle modalità operative delle stazioni appalti, nelle professioni tecniche e nelle aziende edili che operano con la Pubblica Amministrazione. Diventa quindi fondamentale, per gli operatori del processo edilizio, essere qualificati come richiesto dalla legge.

TIPOLOGIA DI FORMAZIONE: Percorso formativo gratuito

MODALITA’ DI FORMAZIONE: In presenza 

SEDE: Banchina dell’Azoto, 15 – Marghera – 30175 VENEZIA

NUMERO DI INCONTRI: n. 7 moduli della durata di 8 ore ciascuno per un totale di 56 ore

DOCENTE: Ecoprogettista certificato ABICert

DESTINATARI

  • Imprenditori edili
  • Responsabili uffici tecnici
  • Liberi professionisti operanti nel settore edile

 

REQUISITI

  • Maggiorenni e residenti o domiciliati in Veneto

 

Il numero massimo dei partecipanti è di n. 25 persone e le registrazioni avverranno in ordine di arrivo dando la precedenza a coloro che sceglieranno di seguire l’intero percorso formativo.
Ciascun modulo prevede un coffee break e un easy lunch (dalle ore 13.00 alle ore 14.00), inclusi gratuitamente per i partecipanti al percorso formativo

L’Ecoprogettista è un professionista in grado di sviluppare, nella progettazione civile, una visione d’insieme dei principali temi ambientali e di approcciare trasversalmente le problematiche relative alla tutela ambientale e allo sviluppo sostenibile nella progettazione civile pubblica e privata. Un professionista che conosce quindi i CAM Criteri Ambientali Minimi e la legislazione richiamata.
 
L’ecoprogettista svolge il ruolo di manager ambientale di progetto e di coordinatore di un gruppo di lavoro, allo scopo di gestire le progettazioni civili pubbliche e private in un’ottica di sviluppo sostenibile. Gestisce i rischi ambientali per coglierne opportunità di miglioramento, contribuisce ad instaurare una coscienza ambientale reale e condivisa tra i diversi portatori di interessi. Si occupa della progettazione civile, della tutela ambientale e dello sviluppo sostenibile.

SCARICA IL PROGRAMMA DEL PERCORSO FORMATIVO

ISCRIVITI

7 incontri (totale 56 ore)

SEDE DI SVOLGIMENTO

CREDITI FORMATIVI